Termini e condizioni



Termini e condizioni di vendita

La vendita dei prodotti tramite il sito https://telefoninoshop.it è rivolta esclusivamente ad Acquirenti maggiorenni.
L’Acquirente dichiara espressamente di essere maggiorenne, assumendosi ogni responsabilità conseguente ad eventuale indicazione non veritiera al riguardo.
I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla Luca & Luigi Tomei Productions srl con sede a Cassino (FR), CAP 03043, Italy, via Arigni n. 28, partita IVA n. 02736460607, email info@telefoninoshop.it e numero di telefono 07761666946, di seguito indicata come «Venditore».
I presenti termini e condizioni di vendita possono essere oggetto di modifiche senza alcun preavviso e la data di pubblicazione delle stesse sul sito https://telefoninoshop.it  equivale alla data di entrata in vigore.
1) Definizioni
1.1 Con l’espressione «Venditore» si intende la Luca & Luigi Tomei Productions srl, come sopra individuata.
1.2 Con l’espressione «Acquirente» si intende qualsiasi persona che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, sia esso consumatore (“Acquirente Consumatore”, che compie l’acquisto per scopi non riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta), sia esso professionista (“Acquirente Professionista”, che compie l’acquisto nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario).
1.3 Con l’espressione «contratto di vendita online», s’intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali, stipulato tra il Venditore e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Venditore.
2) Oggetto del contratto
2.1 Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito https://telefoninoshop.it 
2.2 I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nel sito web: https://telefoninoshop.it.
2.3 L’Acquirente prima della conclusione del presente Contratto, prende visione delle caratteristiche e delle funzioni dei beni che vengono illustrate nelle singole schede dei prodotti sul sito https://telefoninoshop.it. Le schede di quanto offerto in vendita, contenenti la descrizione delle funzioni e delle caratteristiche di ciascun prodotto, sono redatte direttamente dal produttore di ciascun prodotto interessato. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per eventuali errori nelle schede e/o inesattezze e/o per difetti di corrispondenza tra le descrizioni dei prodotti e le effettive funzioni e caratteristiche dei prodotti medesimi. Le immagini e le foto utilizzate a corredo di ciascuna scheda descrittiva dei prodotti non costituiscono elemento contrattuale, ma sono meramente indicative e possono non essere perfettamente rappresentative delle caratteristiche del prodotto medesimo, potendo questo differire per colore, dimensioni o accessori non presenti nell’immagine e nelle foto utilizzate a corredo.
3) Modalità di stipulazione del contratto.
3.1 Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo https://telefoninoshop.it, ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui al punto 1 del precedente articolo.
4) Conclusione ed efficacia del contratto
4.1 Al fine di procedere all’acquisto del bene messo in vendita dal Venditore, l’Acquirente dovrà inoltrare l’ordine attraverso il sito https://telefoninoshop.it, nel rispetto della procedura di acquisto indicata sul sito stesso.
4.2 Dopo che il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordine, provvede all’invio di una e-mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Acquirente, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordine, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato. L’invio di tale e-mail di conferma non rappresenta l’accettazione dell’ordine. L’ordine si intende di fatto accettato solo al momento dell’avvenuta ricezione del pagamento effettuato dall’Acquirente.
4.3 Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.
5) Modalita’ di pagamento e rimborso
5.1 Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web dal Venditore.
5.2 Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Venditore e scelta dall’Acquirente.
6) Modalità di consegna
6.1 Il Venditore provvederà a far recapitare i prodotti materiali selezionati ed ordinati dall’Acquirente, tramite corriere. Il corriere potrebbe essere diverso da quello indicato nell’ordine.
6.2 I tempi di consegna del Corriere al domicilio dell’Acquirente di seguito indicati sono da considerarsi comunque indicativi poiché possono subire variazioni per cause di forza maggiore, per condizioni disagiate di traffico e viabilità, per scioperi o per atto dell’Autorità. I costi di spedizione sono indicati sul sito https://telefoninoshop.it  nella scheda riepilogativa dei costi del prodotto scelto dall’Acquirente. Quando la spedizione dei prodotti è gratuita, deve intendersi che il Venditore si farà carico delle spese della spedizione standard, mentre sono escluse quelle opzionali (a mero titolo esemplificativo: assicurazione, consegna il sabato mattina, con appuntamento telefonico, consegna al piano) che sono a carico dell’Acquirente, se eventualmente intende avvalersene, le quali non saranno rimborsate anche in caso di esercizio del diritto di recesso. Al momento della consegna della merce da parte del Corriere l’Acquirente è tenuto a verificare: a) se il numero dei colli in consegna corrisponde a quanto indicato nel documento di trasporto, b) se l’imballo risulta integro, non danneggiato, né bagnato o alterato, c) se il prodotto consegnato è conforme al suo ordine di acquisto. I prodotti vengono inviati mediante il corriere e i pacchi vengono consegnati direttamente all’indirizzo indicato dall’Acquirente. Il Venditore si impegna a consegnare i prodotti entro novanta giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento effettuato dall’Acquirente. Il Venditore si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, prima della data di consegna, di rimborsare all’Acquirente i soldi versati, senza che l’Acquirente abbia null’altro a che pretendere oltre il rimborso stesso dei soldi da lui versati. Si consiglia di inserire, al momento dell’ordine, un numero telefonico dove il corriere possa sempre trovare qualcuno. Il Venditore non effettua alcuna attività di vendita diretta al pubblico, cosicché i prodotti potranno esser consegnati solo a mezzo di spedizione e mai mediante ritiro presso la propria sede. L’Acquirente prende atto che il ritiro del prodotto è un suo preciso obbligo.
6.3 Il Venditore non è responsabile di eventuali ritardi o disservizi imputabili al corriere, ma offre la propria collaborazione per risolvere gli eventuali problemi.
6.4 Salvo il diritto di recesso di cui al punto 16.1, l’Acquirente non può rifiutare la consegna della spedizione o chiedere la restituzione al mittente.
7) Prezzi
7.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del sito Internet https://telefoninoshop.it, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c..
7.2 I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta. I costi di spedizione, gli eventuali oneri accessori e/o degli altri servizi accessori, non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente ed altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.
7.3 I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico possono subire variazioni repentine anche sostanziali ed il Venditore si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento, a sua esclusiva discrezione e senza preavviso, il prezzo dei prodotti di volta in volta presenti sul sito https://telefoninoshop.it, senza fornire pertanto alcuna garanzia in merito al fatto che il prezzo di vendita dei prodotti rimanga disponibile o invariato per un certo periodo di tempo. 
7.4 In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto dal Venditore, del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dall’Acquirente sarà rimborsato entro 14 giorni dal momento dell’annullamento.
8) Conferma dell’ordine
8.1 Il Venditore conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’Acquirente una conferma per posta elettronica, ai sensi del punto 4.2.
8.2 L’Acquirente deve fornire un indirizzo e-mail valido e utilizzato, e s’impegna, nel caso non ricevesse la e-mail di conferma, a verificare anche la cartella “posta indesiderata” (spam) presente nel suo browser.
9) Limitazioni di responsabilità’
9.1 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
9.2 Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.
9.3 Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
9.4 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza.
9.5 In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Venditore.
10) Responsabilità da difetto del prodotto
10.1 Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del consumo, il Venditore è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.
10.2. La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e, con ragionevole approssimazione, la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.
10.3 Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.
10.4 Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
10.5 In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.
10.6 Il danno a cose di cui all’art. 123 del Codice del consumo sarà, tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro trecentottantasette (euro 387,00).
11) Garanzia Legale di Conformità e Garanzia Convenzionale
11.1 Tutti i prodotti acquistati tramite il sito https://telefoninoshop.it  godono della Garanzia Legale di conformità ai sensi del Codice del Consumo e del Codice Civile, come applicabili.
11.2 Nel caso di Acquirente Professionista (ossia una persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario), i prodotti acquistati sono coperti dalla garanzia per vizi ai sensi dell’art. 1490 e ss. c.c. L’azione dell’Acquirente Professionista volta a far valere la garanzia per vizi si prescrive decorso 1 (uno) anno dalla consegna del prodotto acquistato e i relativi vizi dovranno essere denunciati nei termini di cui all’art. 1495 c.c.
11.3 Nel caso di Acquirente Consumatore, i prodotti acquistati beneficiano della garanzia legale di conformità (“Garanzia Legale”) prevista dagli articoli 128 e ss. del Codice del Consumo.La Garanzia Legale del Venditore si applica per i difetti di conformità che si manifestino entro 24 mesi dalla data di consegna del prodotto e che siano denunciati dall’Acquirente Consumatore entro i 2 mesi successivi dalla data della scoperta dei difetti stessi, in conformità all’art. 132 del Codice del Consumo.Si precisa che un difetto di conformità sussiste quando ricorra una delle seguenti situazioni:
a) il prodotto non è idoneo all’uso al quale deve servire abitualmente;
b) non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore;
c) non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo;
d) non è idoneo all’uso particolare voluto dall’Acquirente Consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell’acquisto ed accettato dal venditore. L’Acquirente Consumatore rimarrà in ogni caso titolare dei diritti derivanti dalla Garanzia Legale, indipendentemente dalla sottoscrizione di altre garanzie di tipo convenzionale, gratuite o a pagamento. 
11.4 In caso di sussistenza di un difetto di conformità, l’Acquirente che rivesta la qualità di Consumatore potrà richiedere, a sua scelta, la riparazione del prodotto ovvero la sua sostituzione, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro secondo le disposizioni dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo.In particolare, un rimedio è da considerarsi eccessivamente oneroso se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all’altro, tenendo conto: (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per l’Acquirente Consumatore.
11.5 Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta e non devono arrecare notevoli inconvenienti all’Acquirente Consumatore, tenendo conto della natura del bene e dello scopo per il quale l’Acquirente Consumatore ha acquistato il bene.
11.6 L’Acquirente Consumatore può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:
a) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose;
b) il venditore non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo di cui sopra;
c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente Consumatore. 
11.7 Un difetto di conformità’ di lieve entità’ per il quale non e’ stato possibile o e’ eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non da’ diritto alla risoluzione del contratto.
11.8 Dopo che il Venditore avrà ricevuto la denuncia del difetto di conformità, può offrire all’Acquirente Consumatore eventuali altri rimedi disponibili, con i seguenti effetti:(i) qualora l’Acquirente Consumatore abbia già richiesto uno specifico rimedio, il Venditore resterà obbligato ad attuarlo, con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine congruo di cui sopra, salvo accettazione da parte dell’Acquirente Consumatore del rimedio alternativo proposto;(ii) qualora l’Acquirente Consumatore non abbia già richiesto uno specifico rimedio, dovrà accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro dei rimedi previsti dalla legge.
11.9 La Garanzia Legale sarà invece esclusa, per l’Acquirente Consumatore, in conformità alla legge applicabile, qualora:
a) i prodotti siano stati riparati o alterati da persone diverse dal produttore, dal Venditore o da qualsiasi altro soggetto autorizzato; e/o
b) il difetto di conformità del prodotto o dei prodotti si sia manifestato oltre il termine di 2 (due) anni dalla consegna del prodotto medesimo e/o la relativa richiesta di riparazione o sostituzione del prodotto difettoso o dei prodotti difettosi sia stata inviata decorsi 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto; e/o
c) i difetti siano dovuti (in tutto od in parte) a cattivo uso, improprio uso o conservazione o manutenzione o installazione, eseguita da persone diverse dal produttore, dal Venditore o da qualsiasi altro soggetto autorizzato – ovvero inosservanza delle istruzioni fornite dal produttore od altra istruzione fornita dal Venditore assieme ai prodotti consegnati; e/o
d) al momento della conclusione del contratto, l’Acquirente Consumatore era a conoscenza del difetto e non poteva ignorarlo con l’ordinaria diligenza; e/o
e) il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dall’Acquirente Consumatore
11.10 La Garanzia Legale dovrà essere fatta valere direttamente nei confronti del Venditore esclusivamente a mezzo Raccomandata con A.R. da inviarsi a Luca & Luigi Tomei Productions srl, presso l’indirizzo di Via Arigni n. 28, Cassino (FR) cap 03043.
11.11  La Garanzia convenzionale ulteriore offerta dal Produttore si aggiunge, ma non si sostituisce, alla Garanzia Legale comunque spettante di diritto all’Acquirente, alle condizioni previste dalla legge. Durata, estensione territoriale e modalità per far valere tale garanzia convenzionale sono  riportate sul sito del produttore e/o nella documentazione, redatta dal produttore, presente all’interno della confezione del prodotto.
12) Obblighi dell’Acquirente
12.1 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal presente Contratto.
12.2 L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione del presente contratto.
12.3 Le informazioni contenute nel presente contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.
12.4 I termini e condizioni generali di vendita on-line possono essere consultati in qualsiasi momento sul sito  https://telefoninoshop.it, stampate o memorizzate su un PC.
12.5 L’Acquirente prima della conclusione del presente Contratto, prende visione delle caratteristiche e delle funzioni dei beni che vengono illustrate nelle singole schede dei prodotti sul sito https://telefoninoshop.it. Le schede di quanto offerto in vendita, contenenti la descrizione delle funzioni e delle caratteristiche di ciascun prodotto, sono redatte direttamente dal produttore di ciascun prodotto interessato. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per eventuali errori nelle schede e/o inesattezze e/o per difetti di corrispondenza tra le descrizioni dei prodotti e le effettive funzioni e caratteristiche dei prodotti medesimi. Le immagini e le foto utilizzate a corredo di ciascuna scheda descrittiva dei prodotti non costituiscono elemento contrattuale, ma sono meramente indicative e possono non essere perfettamente rappresentative delle caratteristiche del prodotto medesimo, potendo questo differire per colore, dimensioni o accessori non presenti nell’immagine e nelle foto utilizzate a corredo.
13) Modalita’ di archiviazione del contratto
13.1 Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/03, il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server secondo criteri di riservatezza e sicurezza.
14) Comunicazioni e reclami
14.1 Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati, a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo: Luca & Luigi Tomei Productions srl, via Arigni 28 Cassino (FR), CAP 03043. L’Acquirente indica la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del venditore.
15) Privacy
15.1 La Privacy Policy può essere visionata al seguente link:  https://www.iubenda.com/privacy-policy/98529978/legal. L’Acquirente si impegna a visionarla e, con l’accettazione del presente contratto di vendita, acconsente al trattamento dei propri Dati Personali per le finalità contenute in essa.
16) Diritto di recesso
16.1 Nel caso di Contratto per l’acquisto di Prodotti concluso da un Acquirente Consumatore, quest’ultimo avrà il diritto di recedere dal Contratto medesimo, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 52 e ss. del Codice del Consumo, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. La decisione di avvalersi del diritto di recesso deve essere comunicata dall’Acquirente Consumatore entro 14 giorni dal ricevimento del Prodotto; nel caso di consegna separata di più beni, ordinati dall’Acquirente Consumatore con un solo ordine, il termine di quattordici giorni per l’esercizio del diritto di recesso decorre dal giorno in cui è consegnato l’ultimo bene. Entro il predetto termine di 14 giorni l’Acquirente Consumatore deve comunicare la volontà di recedere dal contratto con la seguente modalità: Invio di dichiarazione esplicita della decisione di voler recedere dal Contratto, esclusivamente mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo: Luca & Luigi Tomei Productions srl, Cassino (FR), via Arigni n. 28, c.a.p. 03043, potendo anche utilizzare il modulo allegato ai presenti termini e condizioni di vendita (Allegato 1), compilato in ogni sua parte. La comunicazione di recesso dovrà specificare la volontà di recedere dall’acquisto (non occorre invece specificarne i motivi) e il Prodotto o i Prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso, allegando copia della documentazione comprovante l’acquisto. Il Venditore comunica all’Acquirente Consumatore senza indugio una conferma di ricevimento, via e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Acquirente Consumatore, del recesso esercitato. In conformità a quanto previsto dall’articolo 59, lett. c) e d) del Codice del Consumo, l’Acquirente Consumatore non può esercitare il diritto di recesso per Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente. Inoltre, non può esercitare il recesso in relazione a software informatici sigillati che siano stati aperti dopo la consegna (art. 59 lett. i) del Codice del Consumo). I Prodotti per cui viene esercitato il diritto di recesso devono essere restituiti entro quattordici giorni dal giorno in cui l’Acquirente Consumatore ha comunicato l’esercizio del diritto di recesso, sostanzialmente integri, nella loro confezione originale, completi degli accessori e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza. Il diritto di recesso non si applica né ai prodotti audiovisivi e ai prodotti software informatici originariamente sigillati e aperti dall’Acquirente Consumatore, né ai beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute che sono stati aperti dopo la consegna. Riguardo lo stato dei beni, essi devono risultare in un normale stato di conservazione. L’Acquirente Consumatore risponde unicamente della diminuzione di valore risultante da una manipolazione diversa da quella “normale” e necessaria per verificare la natura, le caratteristiche e il funzionamento del bene. Le sole spese dovute dall’Acquirente Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene, come previsto dall’articolo 57, comma 1, del Codice del Consumo.  Il bene oggetto del reso dovrà essere inviato a:  Luca & Luigi Tomei Productions srl, Cassino (FR), via Arigni, n. 28, CAP 03043. Il Venditore provvederà alla restituzione dell’intero importo versato dall’Acquirente Consumatore, eventualmente comprensivo delle spese di consegna, entro il termine di quattordici giorni dal giorno in cui è informato della decisione dell’Acquirente Consumatore di recedere dal contratto, utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dall’Acquirente Consumatore al momento dell’acquisto, salvo che l’Acquirente Consumatore abbia espressamente convenuto altrimenti. Il Venditore non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora l’Acquirente Consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diverso dal tipo di consegna meno costoso offerto dal Venditore. Il Venditore si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del diritto di recesso, oppure finché l’Acquirente Consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi prima. Qualora invece non siano rispettati le modalità, le condizioni ed i termini per l’esercizio del diritto di recesso, come specificato in questo articolo, l’Acquirente Consumatore non avrà diritto al rimborso delle somme già versate. In tal caso, l’Acquirente Consumatore potrà riottenere, a sue spese, il Prodotto nello stato in cui è stato restituito al Venditore. Le spese di spedizione e trasporto sono poste a carico dell’Acquirente Consumatore.
Il diritto di recesso è escluso riguardo i Contratti conclusi con Acquirente Professionista (ossia una persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario). 
ALLEGATO 1 
MODULO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO 
Ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h) –
(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)
– Destinatario: Luca & Luigi Tomei Productions srl, Via Arigni 28 cap 03043 Cassino (FR), Italia. 
– Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*): 
– Ordinato/i il (*)/ricevuto il (*): 
– Nome del/dei consumatore(i): 
– Indirizzo del/dei consumatore(i): 
– Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea) 
__________________________ – Data:
(*) Cancellare la dicitura inutile”
17) Legge applicabile e foro competente
17.1 Questi termini e condizioni di vendita sono governati dalla legge italiana ed in particolare dal decreto legislativo italiano 6 settembre 2005 il n° 206 e dal decreto legislativo italiano del 9 aprile 2003 il n° 70 per gli aspetti relativi al commercio elettronico.
Per ogni controversia relativa alla validità, efficacia, interpretazione o esecuzione di ciascun contratto di vendita concluso on line attraverso il sito https://telefoninoshop.it nonché, in generale, relativa alla navigazione sul sito da parte dell’Acquirente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a disposizione dell’Acquirente medesimo attraverso il sito, se l’Acquirente riveste la qualità di consumatore la competenza territoriale spetta inderogabilmente, ai sensi dell’art. 33, 2° comma, lettera u) del d.lgs. n. 206/2005, al giudice del luogo di residenza o di domicilio dell’Acquirente, ove ubicati in Italia. In tutti gli altri casi, la competenza territoriale spetta inderogabilmente al Foro di Cassino (FR).
18) Risoluzione alternativa alle controversie
18.1 Nel caso in cui il Venditore non è stato in grado di gestire un reclamo oppure per le controversie  relative alla validità, efficacia, interpretazione o esecuzione di ciascun contratto di vendita concluso on line attraverso il sito https://telefoninoshop.it  nonché, in generale, relativa alla navigazione sul sito da parte dell’Acquirente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a disposizione dell’Acquirente medesimo attraverso il sito, l’Acquirente ha a disposizione il servizio di risoluzione on line delle controversie dei consumatori relative agli acquisti effettuati mediante il medesimo canale. A far data dal 9 gennaio 2016 sono divenute applicabili le disposizioni introdotte con il D. Lgs. 6 agosto 2015, n. 130 e con il Regolamento UE n. 524/2013, in materia di Alternative Dispute Resolution (ADR) e Online Dispute Resolution (ODR). Con l’ADR le parti hanno accesso alla procedura senza essere obbligate a ricorrere a un avvocato o ad un consulente legale, fermo restando il loro diritto, se lo desiderano, “di ricorrere al parere di un soggetto indipendente o di essere rappresentate o assistite da terzi in qualsiasi fase della procedura”. ODR è una piattaforma gestita dalla Commissione europea collegata agli organismi ADR nazionali, accessibile gratuitamente in tutte le lingue dell’Unione, ove sono disponibili moduli standard di reclamo ed indicazioni per scegliere il regime di risoluzione più appropriato ad ogni controversia, quindi permetterà ai consumatori residenti nel territorio dell’Unione Europea di presentare i propri reclami relativi a contratti stipulati online (sia per l’acquisto di beni che di servizi) con aziende con sede nella UE, al fine di favorire la risoluzione amichevole delle controversie tra professionisti e consumatori, in tempi ragionevolmente brevi. Per accedere alla piattaforma ODR, l’Acquirente può andare sul link riportato di seguito: http://ec.europa.eu/consumers/odr/ La responsabilità degli organismi ADR può essere attribuita alla rete dei Centri europei dei consumatori, alle associazioni dei consumatori, o a qualsiasi altro organismo. In ogni caso, qualunque sia l’esito della procedura di composizione extragiudiziale della controversia, sono fatti salvi i diritti del consumatore di rivolgersi al giudice ordinario, e, se ne ricorrono i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II bis Codice del Consumo.
19) Modifiche e invalidità parziale
19.1 Il Venditore si riserva il diritto di apportare, in qualunque momento, a propria esclusiva discrezione, senza preavviso, eventuali modifiche, integrazioni e/o aggiornamenti nella misura in cui ritenuti necessari e/o, semplicemente, opportuni al sito https://telefoninoshop.it, ai contenuti, ai programmi e/o agli altri materiali ivi contenuti e/o disponibili attraverso il sito stesso, nonché ai presenti termini e condizioni di vendita.
19.2 Per chiarezza, si specifica che ogni modifica e/o aggiornamento effettuata come sopra non avrà effetto sui contratti già conclusi con Acquirenti prima dell’implementazione di tale modifica e/o aggiornamento, per i quali continueranno ad essere validi i termini e condizioni di vendita vigenti al momento della conferma dell’ordine.
19.3 Nel caso in cui venga dichiarata la nullità, invalidità o inefficacia, di una o più singole disposizioni e/o di parti di disposizioni del presente contratto di vendita da parte di qualsiasi competente tribunale, autorità di controllo o autorità amministrativa, le restanti disposizioni e/o parti di disposizioni del presente contratto non ne saranno influenzate e resteranno valide ed efficaci.